MACCHINA PER TERMOFORMATURA INDUSTRIALE serie MECAFORM mod. MT 2012 – CE

MACCHINA PER TERMOFORMATURA INDUSTRIALE serie MECAFORM mod. MT 2012 – CE

COD: MT 2012 Categoria:

Descrizione

MACCHINA PER TERMOFORMATURA INDUSTRIALE
serie MECAFORM mod. MT 2012 – CE

MACCHINA PER TERMOFORMATURA serie MECAFORM mod. MT 2012

Gamma di attrezzature per termoformatura a doppio piano automatico con sistema di soffiaggio integrato.
Sistema elettronico di ripartizione aria con aspirazione e soffiaggio sia sul piano superiore che inferiore, “metodo BULLAGE”, positivo/negativo.
Lavorazione stampo/contro-stampo.
Piano di discesa parallelo con serraggio regolabile.
Pilotaggio dei parametri tramite micro-processore, consolle di comando con monitor da 15” a colori touch screen.

Struttura: Telaio fisso in acciaio meccanosaldato posato a terra senza affossatura.
Porta stampo: Piano porta stampo in acciaio meccanosaldato con supporto stampo rimovibile.
Trasmissione: Trasmissione con 4 martinetti pneumatici e sistema di sincronizzazione.
Piani scaldanti: Piano in acciaio fornito di elementi scaldanti radianti modulari ad emissione di energia infrarossa nella gamma da 2 a 5 microns di lunghezza d’onda, regolazione di potenza degli elementi scaldanti con commutatore 3 posizioni per la MT55, individuale da 0 a 100% con aumenti dell’ 1% per le MT107 e 1512 e 2012 e per gruppi di 2 per le MT2515 e 3020.
Cassa di soffiaggio: Cassa stagna in acciaio, porte frontali con bloccaggio accesso laterale e posteriore da botola a chiusura ermetica. Temperatura della cassa controllata da sonde termostatiche.
Sicurezza: Postazione di lavoro protetta da infrarossi. ritorno immediato in posizione posteriore dei piani scaldanti in caso di interruzione di corrente. Porte frontali protette da sensori di sicurezza.

DATI TECNICI
MACCHINA PER TERMOFORMATURA serie MECAFORM mod. MT 2012:

– Dimensione telaio 2000×1200 mm.
– Dimensione massimale delle lastre 2050×1250 mm.
– Altezza massimale d’urto (positivo/negativo) 600 mm.
– Telaio a chiusura parallela
– Sforzo massimo di serraggio (in dan) 1800
– Potenza piano scaldante superiore (in kW/numero d’elementi) 52,9 / 99
– Potenza piano scaldante inferiore (in kW/numero d’elementi) 30,4 / 76
– Sforzo d’urto tavola porta stampo (in dan) 1600 sotto 6 bar
– Sforzo d’urto del contro bulino (in dan) 800
– Soffiatura e mantenimento positivo e negativo
– Pompa a vuoto a barra umida (depressione 2 mbar abs) 120 m.c./h
– Valvola del vuoto proporzionale a controllo analogico
– Riserva del vuoto (litri) 600
– Raffreddamento con ventola: 2 x 4800 m.c./h
– Gestione riscaldamento lastre (T: tempo – T/PI: tempo o pirometro infrarosso): T/PI
– Gestione raffreddamento pezzo (T: tempo – T/PI: tempo o pirometro infrarosso): T/PI
– Carrello d’estrazione tavola porta stampo
– Lunghezza 4000 mm.
– Larghezza 3900 mm.
– Altezza 3900 mm.
– Altezza del piano di lavoro 1490 mm.
– Peso medio 8000 kg.

Alimentazione pneumatica (a 6 bars) 75 m.c./h
Alimentazione elettrica 88 kW

OPZIONI ED ACCESSORI

Carrello supplementare d’estrazione tavola porta stampo
Contro bulino con arresto regolabile
Lastra di supporto stampo rimovibile non regolata supplementare
Lastra di supporto stampo con circuito di regolazione
Regolatore di temperatura dello stampo
Lotto utensileria di riduzione formato
Elementi scaldanti HTS